Decidi tu l’itinerario (ultima parte) – L’ex Manicomio di Santa Maria della Pietà

1548 anno in cui nasce il manicomio , in altre sedi e con altro nome
1907 anno in cui passa in mano alla Provincia di Roma e si trasferisce in “campagna”, a Monte Mario
130 ettari di estensione
41 padiglioni
24 padiglioni adibiti alla degenza
7 km circa la rete stradale che collega le varie strutte immerse nel parco
oltre 2000 i posti letto

8 è il numero del famoso padiglione in cui venne internato Franco Schifano come condanna per uso di droga dopo 3 mesi di detenzione nel carcere di Regina Coeli. Ristrutturato è stato adibito a servizio veterinario della Asl Roma 1

6 è il padiglione in cui è stato ricavato il Museo della Mente.
Le parti esterne sono ricoperte di murales, all’ingresso un percorso interattivo e multimediale cerca di far capire ai visitatori la realtà vissuta e percepita dalle persone affette da disagi mentali. Alla fine del percorso si possono vedere gli ambienti preservati: la “fagotteria” dove i pazienti lasciavano in custodia gli effetti personali; la stanza del medico; la camera di contenzione; la farmacia del manicomio; il refettorio e le attrezzature per l’elettroshock.

1999 chiusura ufficiale del manicomio

Tra i pazienti illustri si annovera anche Alda Merini.

(Tutte le foto sono personali, mie o dell’ing)

IMG-20170620-WA0016

20170617_133957

20170617_134013

20170617_134130

20170617_134146

20170617_134232
“Le cose che non si vedono”
20170617_132920
Padiglione VI
IMG-20170620-WA0005 (1)
Porta documenti

20170617_134710

20170617_135643

20170617_135848

IMG-20170620-WA0007

20170617_140709

IMG-20170620-WA0003
Prove tecniche di voci in testa
20170617_140940
La fagotteria

20170617_140959

20170617_141028

20170617_141045

20170617_141056

20170617_141111
Lo studio del medico

20170617_141121

20170617_141149
La camera di contenzione
20170617_141418
La Farmacia

20170617_141256

20170617_141404
Il refettorio

20170617_141602

20170617_141623

20170617_142110

20170617_142215
Il “manicomio in pezzi”
IMG-20170620-WA0014
Alda Merini
Annunci

16 thoughts on “Decidi tu l’itinerario (ultima parte) – L’ex Manicomio di Santa Maria della Pietà

  1. Che bel reportage… anche agghiacciante se si pensa che il recluso era proprio recluso e maltrattato… almeno così pare che accadesse nei manicomi.
    I murales sono stupendi.
    Domanda: “DA LONTANO SIAMO TUTTI NORMALI?”
    Complimenti per le foto.
    Quarc

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...